Header Top
Logo
Giovedì 27 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mattarella in visita a Malta, focus su immigrazione e terrorismo

colonna Sinistra
Martedì 21 luglio 2015 - 19:15

Mattarella in visita a Malta, focus su immigrazione e terrorismo

Colloqui con la presidente e il premier, visita a Parlamento e Cattedrale
20150721_191519_3E77C92E

La Valletta, 21 lug. (askanews) – Immigrazione, Libia, terrorismo e conferma della stretta collaborazione tra Italia e Malta.Saranno questi i temi al centro della visita ufficiale del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Mattarella arriverà domani mattina a la Valletta dove incontrerà prima la presidente Marie Louise Coleiro Preca e successivamente, nel pomeriggio, il primo ministro Joseph Muscat.

Una visita che avrà anche risvolti culturali perché il capo dello Stato si recherà alla co cattedrale di San Giovanni dove si trovano due importanti opere del famoso pittore Michelangelo Merisi,detto il Caravaggio: il dipinto di San Girolamo e La Decollazione di San Giovanni Battista. Il presidente della Repubblica visterà anche il Parlamento accompagnato dal vicepresidente Censu Galea.

Il rapporto di Malta con l’Italia è considerato alla stregua di una relazione “speciale”. La collaborazione e intesa in tutti i settori: in quello politico innanzituto, in quelli dell’economia e del commercio, sul piano culturale, per gli antichi e intensi legami che da sempre uniscono i due popoli. La visita di Mattarella fa seguito a quella del premier Matteo Renzi lo scorso 9 aprile con l’obiettivo di rafforzare i rapporti tra i due paesi. In particolare sul tema dell’immigrazione e dell’operazione Triton il nostro paese ha ricevuto il sostegno e l’appoggio del governo maltese e proprio qui a Malta a novembre si terrà un’importante conferenza europea sul tema dei migranti e dei paesi di provenienza con 58 tra capi di stato e di governo.

Storicamente l’Italia ricopre il ruolo di principale fornitore e partner commerciale di Malta e, a partire dal 2004 (anno di adesione di La Valletta all’Unione Europea), la quota di esportazioni italiane ha registrato un’ulteriore incremento.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su