Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Salvini: i prefetti lavorino, non rompano le palle a sindaci

colonna Sinistra
Venerdì 17 luglio 2015 - 14:47

Salvini: i prefetti lavorino, non rompano le palle a sindaci

Smettano di coccolare i clandestini o li accolgano a casa loro
20150717_144721_430FBCBE

Roma, 17 lug. (askanews) – “Roma, Treviso, Livorno, Bergamo, Piacenza. Invece di rompere le palle ai Sindaci e ai cittadini (italiani e immigrati regolari) che protestano, che i prefetti facciano il loro lavoro e la smettano di coccolare migliaia di clandestini. Accoglieteli in Prefettura o a casa vostra, se li volete. Vabbè che dipendete da Alfano… ma vergognatevi!”. Lo scrive Matteo Salvini, leader della Lega, su facebook a proposito del problema dell’accoglienza dei migranti.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su