Header Top
Logo
Giovedì 23 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: nessuna conseguenza da Grecia, italiani non abbiano paura

colonna Sinistra
Sabato 4 luglio 2015 - 13:14

Renzi: nessuna conseguenza da Grecia, italiani non abbiano paura

La partita è complessa, ma l'Italia non è più il malato d'Europa
20150704_131445_AF8CF63E

Roma, 4 lug. (askanews) – “L’Italia non ha paura di conseguenze specifiche sul nostro Paese” per la crisi greca. “Tre quattro anni fa eravamo il problema insieme alla Grecia, eravamo i compagni di sventura. Ora non è più così. Riforme, ripartenza dell’economia, noi siamo quelli che cercano di risolvere il problema, non sono più il problema”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi in un’intervista al Tg5.

“Anche i denari che abbiamo messo da parte per la Grecia – ha spiegato – sono già computati nel conto del debito. Quindi gli italiani non devono avere paura. Certo c’è una questione politica, la partita – ha detto Renzi – è complessa. Però l’Italia è un grande Paese, smettiamo di raccontare l’Italia come il malato d’Europa, non siamo più il malato d’Europa”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su