Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Cuperlo: governo Renzi non si limiti a rassicurare su Grecia

colonna Sinistra
Lunedì 29 giugno 2015 - 16:15

Cuperlo: governo Renzi non si limiti a rassicurare su Grecia

"Convinca Bruxelles a riaprire la trattativa"
20150629_161501_91D57FD9

Roma, 29 giu. (askanews) – Matteo Renzi non può limitarsi a dare rassicurazioni sul possibile conseguenze di un’uscita della Grecia dall’euro, ma dovrebbe “convincere Bruxelles a riaprire la trattativa”, secondo Gianni Cuperlo. In un intervento su Facebook, Cuperlo ha scritto: “Penso che il nostro governo, in un passaggio così drammatico, non può limitarsi a rassicurare gli italiani sui rischi di contagio in caso di uscita della Grecia dall’euro, e tanto meno il problema è fare il tifo per un esito anziché l’altro del referendum indetto per domenica prossima”.

“Questo – ha aggiunto l’esponente della minoranza Pd – è il momento in cui il governo italiano dovrebbe assumere una iniziativa per convincere Bruxelles a riaprire la trattativa con una proposta che tenga conto delle reali condizioni del popolo greco. L’Europa dovrebbe escludere dal piano di rientro concordato con Tsipras le misure sociali destinate ad aggravare una situazione di sofferenza già quasi insostenibile. Parliamo di qualcosa come 500 milioni di euro che potrebbero consentire al premier di Atene di concordare una mediazione tale da escludere la (pure legittima) roulette del referendum e di riaprire quel canale di dialogo con la Commissione ad oggi interrotto”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su