Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi a Nazarbaev: collaborazione euroasiatica contro terrorismo

colonna Sinistra
Sabato 27 giugno 2015 - 14:54

Renzi a Nazarbaev: collaborazione euroasiatica contro terrorismo

"Condividiamo l'idea, difendere valori della tolleranza"
20150627_145441_F85C688D

Rho, 27 giu. (askanews) – “Il primo argomento del quale abbiamo discusso è che noi condividiamo l’idea di lotta al terrorismo, di pace universale, di ascolto e inclusione culturale”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, durante il suo intervento a Expo 2015 in occasione del Business forum kazako-italiano al quale partecipa anche il presidente del Kazakistan, Nursultan Nazarbaev.

“Nazarbaev – ha aggiunto Renzi – guida un Paese con cento etnie, c’è un grande bisogno che i Paesi dell’area europea e asiatica collaborino per difendere il Pianeta dal terrorismo e dal fanatismo. Il primo nostro elemento di condivisione è questo sforzo insieme geopolitico per difendere valori del rispetto e della tolleranza”.

L’azione di Nazarbaev nei suoi anni di governo, ha concluso Renzi, è stata “molto importante, ha aperto un canale di dialogo tra Europa e Asia, un’area nella quale si prova a affermare i valori della convivenza tra diverse idee e religioni”.

“C’è un grande bisogno che il pianeta sia guidato da Stati, da popoli e da governi che puntino a combattere le minacce del terrorismo e del fanatismo e siano in grado di affidare al libero scambio tra popoli e Paesi la possibilità di costruire un futuro di benessere”, ha aggiunto Renzi.

“Nutrire il pianeta – ha concluso, citando il tema di Expo 2015 – è anche nutrire il cuore, non solo lo stomaco, con la forza e il coraggio di combattere contro i rischi del terrorismo”, ha aggiunto Renzi, riferendosi agli ultimi episodi di terrorismo in diversi Paesi del mondo.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su