Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Accompagnamento coatto per Berlusconi, Brunetta: intervenga Csm

colonna Sinistra
Venerdì 26 giugno 2015 - 13:39

Accompagnamento coatto per Berlusconi, Brunetta: intervenga Csm

Tribunale Bari ne ordina testimonianza a processo escort Tarantini
20150626_133930_9D285D94

Roma, 26 giu. (askanews) – Protesta del capogruoppo di Forza Italia alla Camera Renato Brunetta contro la decisione della seconda sezione del Tribunale penale di Bari che ha disposto l’accompagnamento coatto per Silvio Berlusconi come testimone nel processo contro Gianpaolo Tarantini e altre sei persone, per il giro di escort che avrebbero organizzato per le serate ad Arcore e nelle altre residenze di Berlusconi.

“Il Tribunale di Bari – ha affermato Brunetta- ha emesso una ordinanza palesemente abnorme. Il presidente Berlusconi come era stato documentato e come è noto a tutti è stato invitato dal presidente della Federazione Russa Wladimir Putin per un importante incontro in merito alla situazione internazionale. Tale situazione era stata puntualmente evidenziata, ma il Tribunale ha ritenuto di maggiore rilievo la testimonianza che avrebbe dovuto rendere il presidente Berlusconi, pur sapendo che si avvarrà della facoltà di non rispondere, e ne ha incredibilmente disposto addirittura l’accompagnamento coattivo, pur conoscendo la disponibilità a presenziare alla successiva udienza. È un fatto gravissimo di cui sarà investito il Consiglio Superiore della Magistratura ed è l’ennesima riprova del continuo accanimento di certa magistratura contro il presidente Berlusconi”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su