Header Top
Logo
Venerdì 28 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Sel: funziario Polfer sul web invoca Hitler contro migranti

colonna Sinistra
Venerdì 19 giugno 2015 - 19:56

Sel: funziario Polfer sul web invoca Hitler contro migranti

Parole gravi e inaccettabili: "buttateli a mare, bruciarli vivi"
20150619_195542_49893FFB

Roma, 19 giu. (askanews) – “Gli immigrati? Buttateli a mare”. “Bruciarli vivi e rimpatriarli”. “Mi manca Hitler”. E ancora “Non beccano mai una stretta parente della Boldrini o della Kyenge (beccare loro e’ impossibile, sono scortate)” Sono alcuni dei commenti postati su facebook da un funzionario della polizia, dirigente della Polfer di Catania, la cui pagina ora è chiusa ma ancora rintracciabili su testate on line, denunciate dal parlamentare siciliano di Sel Erasmo Palazzolo.

“Che un funzionario della Polizia di Stato si esprima in questo modo vergognoso – ha denunciato il parlamentare – è inammissibile: sono inaccettabili i toni, gli argomenti, le minacce, le offese razziste e gli insulti alle Istituzioni del nostro Paese, a partire dalla Presidente della Camera. Le sue farneticazioni sono incompatibili con il giuramento prestato alla Repubblica italiana e alla Costituzione. Ci aspettiamo a questo punto che il Capo della Polizia e il ministro dell’interno chiariscano e ci dicano quali atti abbiano intrapreso. In caso contrario, siamo pronti a portare la vicenda in Parlamento nelle prossime ore”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su