Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mattarella: Guardia di Finanza lotta contro alterazioni economia

colonna Sinistra
Venerdì 19 giugno 2015 - 17:54

Mattarella: Guardia di Finanza lotta contro alterazioni economia

"Professionalità e abnegazione a tutela di cittadini e imprese"
20150619_175412_94A867BE

Roma, 19 giu. (askanews) – L’azione della Guardia di Finanza viene svolta “con professionalità, impegno, abnegazione” e “costantemente a tutela dei nostri concittadini, delle tante imprese che operano con correttezza nel nostro Paese”: è questo il giudizio che il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha espresso ricevendo al Quirinale una delegazione di allievi e militari della Guardia di Finanza, guidata dal comandante generale Saverio Capolupo, in occasione del 241esimo anniversario della costituzione del Corpo.

Un’azione, ha sottolineato il capo dello stato, fatta “per contrastare la concorrenza sleale, per contrastare i proventi e l’attività della criminalità organizzata, per contrastare l’indebito percepimento di finanziamenti pubblici, per contrastare il lavoro in nero, per contrastare tutto ciò che, in violazione della legalità, altera le condizioni di una corretta vita economica del nostro Paese. Un’azione preziosa, che tutela i cittadini non soltanto come contribuenti, ma anche nella dimensione collettiva di vita sociale; e tutela le imprese che operano con grande correttezza, tutela cioè la linearità della nostra vita economica e finanziaria, che tanto più limpida e corretta tanto più è produttiva di benessere per il nostro Paese”.

Tutte cose per le quali Mattarella ha espresso “la riconoscenza del nostro Paese, l’apprezzamento dei nostri concittadini”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su