Header Top
Logo
Venerdì 21 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Presidente commissione: su riforma scuola non c’è battuta arresto

colonna Sinistra
Martedì 9 giugno 2015 - 17:41

Presidente commissione: su riforma scuola non c’è battuta arresto

Marcucci (Pd): si va avanti, confronto vero sugli emendamenti
20150609_174149_11FEDD74

Roma, 9 giu. (askanews) – “Il ddl la buona scuola continua il suo iter in Senato, non c’è nessuna battuta d’arresto per il voto della commissione Affari costituzionali”. A rassicurare è il presidente della commissione Istruzione a Palazzo Madama, Andrea Marcucci (Pd), dopo che la maggioranza è stata sconfitta sul parere di costituzionalità al ddl.

“Abbiamo deciso di affrontare – ha spiegato Marcucci – un confronto vero sugli oltre 2.000 emendamenti, una scelta che dovrebbe essere salutata con favore dalle opposizioni.Certo confronto vero non significa passo indietro. Cominceremo a votare, una volta acquisito il parere della commissione Bilancio”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su