Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: Pd perde voti su europee, non su amministrative 2014

colonna Sinistra
Lunedì 8 giugno 2015 - 21:53

Renzi: Pd perde voti su europee, non su amministrative 2014

"Non si mischiano mele con pere"
20150608_215346_F5F75701

Roma, 8 giu. (askanews) – E’ semplicistico dire che il Pd ha perso voti rispetto al 2014, il discorso tiene se si fa il raffronto con le europee, ma non è vero se si guarda alle amministrative dello scorso anno, secondo Matteo Renzi. Parlando alla direzione Pd, il premier-segretario ha spiegato: “Il Pd ha perso voti rispetto al 2014? Rispetto al 2014 quando? Se vogliamo fare un’analisi seria, non sul ‘nasometro’, dobbiamo dire che il raffronto vale per le europee ma non per le amministrative”.

Renzi ha ricordato che nel 2014 “abbiamo perso città dove eravamo radicati: Padova, Livorno, Potenza… Su cosa lo facciamo il conto rispetto al 2014, sulle europee o sulle amministrative? Chiunque abbia un minimo di onestà intellettuale sa che non si possono mischiare mele con pere, il voto per le europee o per le nazionali con le amministrative”. D’altro canto, “dobbiamo fare i conti con il fatto che non si vince più con il voto di rendita”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su