Header Top
Logo
Giovedì 27 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Cantone: Mafia Capitale è vicenda grave, servono più controlli

colonna Sinistra
Giovedì 4 giugno 2015 - 15:24

Cantone: Mafia Capitale è vicenda grave, servono più controlli

Sottovalutati i rischi di inquinamento
20150604_152435_FE2CCFA7

Roma, 4 giu. (askanews) – “E’ il secondo segnale di una vicenda molto grave che riguarda settori sensibili nei quali ci sono grossi interessi sociali che sono stati sottovalutati sotto il profilo dei rischi di inquinamento sui quali bisogna mantenere molto alto il livello di attenzione”. Lo ha detto il presidente dell’autorità anticorruzione, Raffaele Cantone, a margine di un convegno alla Camera, commentando la seconda ondata di arresti per la vicenda di mafia capitale.

“Visto che – ha aggiunto – l’emergenza” immigrazione “continua in modo forte credo che il settore va controllato alzando moltissimo l’asticella dei controlli con regole degli appalti molto forti, evitando meccanismi di convenzione attraverso cooperative che sono solo apparenti e meno reali, ampliando il livello di trasparenza in modo elevatissimo”.

“Da una primissima lettura dei capi di imputazione – ha sottolineato Cantone – il tema resta sempre quello degli appalti collegati e una serie di settori particolarmente sensibili nei quali evidentemente l’emergenza ha consentito lo sviluppo di criminalità particolarmente forti e grossi movimenti di tipo economico. Mi pare ci sia una continuazione e un rafforzamento dell’impianto accusatorio precedente”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su