Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi a Renzi: se io biglietto scaduto lui è “portoghese”

colonna Sinistra
Venerdì 29 maggio 2015 - 12:12

Berlusconi a Renzi: se io biglietto scaduto lui è “portoghese”

Il premier governa senza avere pagato il biglietto delle elezioni
20150529_121237_45212416

Roma, 29 mag. (askanews) – “Lui è un portoghese, è al governo senza neanche aver pagato il biglietto, senza passare per libere elezioni”. Il leader di Fi, Silvio Berlusconi, ha risposto così, in un’intervista a Radio Montecarlo, alla richiesta di un commneto sulle dichiarazioni del presidente del Consiglio che ieri sera lo ha definito “un biglietto scaduto”.

“Renzi – ha aggiunto – aveva criticato D’Alema che arrivò a Palazzo Chigi con una manovra di palazzo , disse che non avrebbe mai fatto la stessa cosa e poi si è contraddetto. E’ alla guida di un governo senza esser stato votato dagli elettori, un governo che si appoggia su 130 deputati alla Camera incostituzionali secondo la Consulta e su 32 senatori che hanno tradito il mandato degli elettori di centrodestra e si sono fatti stampella di questo governo di sinistra. E sarei io il biglietto scaduto? Lui è molto peggio, un abusivo”

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su