Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Alfano: Salvini ossessionato da me, ma c’è spazio fra Renzi e Lega

colonna Sinistra
Martedì 26 maggio 2015 - 11:06

Alfano: Salvini ossessionato da me, ma c’è spazio fra Renzi e Lega

"Vorrebbe che il dopo Berlusconi fosse l'estremismo di destra"
20150526_110611_890567A3

Roma, 26 mag. (askanews) – Il segretario della Lega Matteo Salvini “nei miei confronti ha una forma monomaniacale di fissazione”: a lanciare l’accusa di tono squisitamente personale è stato il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, leader del Nuovo centrodestra, intervistato dal “Gazzettino”. “Il motivo – ha spiegato – è ovvio: vuole che il dopo Berlusconi sia l’estremismo di destra”.

Alfano ha criticato anche il presidente uscente della Regione Veneto, Luca Zaia, ricandidato dal Carroccio, il quale, “dopo cinque anni di Governo con noi avrebbe potuto esercitare una leadership facendo valere i buoni risultati della giunta regionale. Invece ha preferito ubbidire a Salvini anche se in realtà ha fatto una cortesia a noi”. Una cortesia, ha spiegato il leader di Ncd, perché “ci ha dato la possibilità di costruire attorno a un bravo amministratore come Tosi (sindaco di Verona, ndr), che ha avuto il coraggio di dire addio alla Lega, una base per la futura area moderata”. Tosi leader del futuro? “Per ora – ha risposto Alfano – ci dedichiamo a fare sorgere la costruzione nel grande spazio nel grande spazio fra Renzi e Salvini”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su