Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mattarella: mafie nel calcio cancro da estirpare con severità

colonna Sinistra
Sabato 23 maggio 2015 - 12:59

Mattarella: mafie nel calcio cancro da estirpare con severità

Le istituzioni sportive non sottovalutino il fenomeno
20150523_125904_BA7BAB85

Roma, 23 mag. (askanews) – “Che mafie di varia natura cerchino di modificare il risultato delle partite e di lucrare sulle scommesse è una vergogna. Questa metastasi va estirpata con severità e rapidità”. Lo ha ribadito il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando a Palermo in occasione del 23esimo anniversario delle stragi di Capaci e di via D’Amelio.

“Non possiamo accettare che la bellezza dello sport, la crescita dei giovani e un divertimento degli italiani vengano così stravolti e sporcati – ha ammonito il capo dello Stato -. Le istituzioni dello sport non devono commettere alcun errore di sottovalutazione” perchè è “un esempio non marginale ma diffuso che da’ conto di quanto può essere forte la capacità di penetrazione della mafia e su cui l’allarme deve sempre essere elevato”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su