Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mattarella: da questione meridionale dipende futuro Italia in Ue

colonna Sinistra
Sabato 23 maggio 2015 - 12:57

Mattarella: da questione meridionale dipende futuro Italia in Ue

Serve investimento in innovazione nel Sud e nei giovani
20150523_125650_EF8F4A78

Roma, 23 mag. (askanews) – “Stiamo vivendo, finalmente, dopo la crisi economica più dura e più lunga dal dopoguerra, una stagione segnata da una tendenza positiva in tutta Europa. Alla crescita che si inizia a registrare nelle Regioni del Nord e del Centro non corrispondono però indicatori simili nel Mezzogiorno d’Italia”. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un passaggio del suo intervento a Palermo per il 23esimo anniversario delle stragi di Capaci e di via D’Amelio.

“Le distanze interne al nostro Paese si stanno pericolosamente allargando – ha ammonito il capo dello Stato -. Tra il Nord e il Sud. Tra i più ricchi e i più poveri” e per Mattarella “la nuova questione meridionale è una questione nazionale perché da essa dipende il nostro futuro e la collocazione dell’Italia in Europa”.

Il Presidente sollecita perciò “una nuova crescita delle Regioni del Sud” senza la quale “l’Italia finirà in coda all’Unione europea. Senza un investimento nell’innovazione nel Sud, e nei suoi giovani, la possibilità stessa di un nuovo sviluppo sostenibile sarà molto indebolita anche nel resto d’Italia”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su