Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mattarella e Grasso in via Caetani a 37 anni da omicidio Moro

colonna Sinistra
Sabato 9 maggio 2015 - 14:01

Mattarella e Grasso in via Caetani a 37 anni da omicidio Moro

Bindi: resta una delle pagine piuù tragiche della storia d'Italia
20150509_140100_3FED4275

Roma, 9 mag. (askanews) – In silenzio e a piedi il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha reso omaggio, prima di raggiungere il Senato per la celebrazione della giornata nazionale che ricorda le vittime del terrorismo, in via Caetani al luogo dove 37 anni fa fu ritrovato il cadavere di Aldo Moro sequestrato per 33 giorni e ucciso dalle Br, a due passi dalla sede del Pci di via delle Botteghe Oscure e di piazza del Gesù, sede della Democrazia Cristiana di cui Moro era presidente quando fu ucciso.

A deporre la corona di fiori con Mattarella anche il presidente del Senato Pietro Grasso e Giuseppe Fioroni, presidente della commissione bicamerale del Parlamento, che in questa legislatura ha aperto una nuova inchiesta sul caso Moro.

“Il sacrificio di Aldo Moro – ha ricordato il tragico anniversario dell’omicidio la presidente della commissione Antomafia Rosy Bindi- resta una delle pagine più tragiche della dolorosa stagione di violenza terroristica che a lungo ha insanguinato l’Italia. Un brutale assassinio che ha privato il paese di una delle personalità più lungimiranti e coraggiose, un servitore rigoroso della Costituzione, interprete del rinnovamento della politica e delle istituzioni impegnato nella costruzione di una democrazia realmente compiuta. Nella sfida democratica contro l’eversione è stato pagato un prezzo altissimo e in questa giornata della memoria rinnoviamo la nostra commossa gratitudine a tutti i familiari delle vittime innocenti e l’impegno a difendere i valori della democrazia.”

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su