Header Top
Logo
Sabato 24 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Grillo su sanzioni a M5s: Boldrini figlia di… donna onesta

colonna Sinistra
Giovedì 7 maggio 2015 - 17:16

Grillo su sanzioni a M5s: Boldrini figlia di… donna onesta

"Regolamenti travisati, stanno massacrando la democrazia"
20150507_171640_1F96BCEE

Roma, 7 mag. (askanews) – Il Movimento 5 stelle è sceso in piazza questo pomeriggio per protestare contro le sanzioni inflitte a 66 deputati “grillini” per i disordini in aula del febbraio scorso. I parlamentari stellati, numerosi anche i senatori presenti, hanno accolto il loro leader Beppe Grillo in piazza Montecitorio al grido di “onestà, onestà!”, uno degli slogan utilizzati in occasione dei fatti loro contestati.

Il leader, che aveva tenuto una riunione negli uffici del gruppo parlamentare M5S, li ha ricambiati con un lungo show di fronte alle telecamere, avviato con un attacco alla presidente della camera Laura Boldrini: “Ha ragione la Boldrini – ha ironizzato – io vi avrei mandato fuori a vita, come vi siete permessi di gridare onestà, eravate nessuno fino a due anni fa… Ha ragione lei, quella figlia di… donna onesta”.

Grillo ha denunciato il fatto che a suo giudizio in Parlamento “le leggi vengono modificate con dei regolamenti, e i regolamenti sono travisati da chi li fa. Abbiamo provato – ha aggiunto – a cambiare le cose stando lì dentro ma se l’opposizione viene messa fuori che democrazia è? Stanno massacrando la democrazia lì dentro”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su