Header Top
Logo
Martedì 14 Luglio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Napolitano: per lavoro giovani ricordare profonde trasformazioni

colonna Sinistra
Mercoledì 6 maggio 2015 - 16:01

Napolitano: per lavoro giovani ricordare profonde trasformazioni

Ex capo dello Stato: "Competizione aspra e grandi cambiamenti"
20150506_160130_440E8E03

Firenze, 6 mag. (askanews) – “Oggi non si può pensare al lavoro dei giovani senza tenere presenti le profonde trasformazioni che ci sono state”, che riguardano “l’offerta di lavoro, la formazione, la capacità competitiva”. Lo ha detto l’ex presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nel corso di un dialogo con Romano Prodi sull’eredità di Alcide De Gasperi nell’ambito di “The State of the Union” a Fiesole (Fi).

Oggi, per Napolitano, ci troviamo in una “competizione globale a tratti asperrima e che trova punti di grande asperità e sfida. Bisogna pensare a una nuova prospettiva per il lavoro”.

Napolitano ha sottolineato che “alla crisi l’Europa ha dato risposte sulla stabilità finanziaria, ci sono state le iniziative audaci della Bce, ma stentano anche soltanto a profilarsi proposte per il rilancio dell’occupazione. Però dobbiamo sapere che queste cose sono molto complesse”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su