Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Vendola: pronto a sciogliere gruppo unendo chi è contro Renzi

colonna Sinistra
Martedì 5 maggio 2015 - 17:54

Vendola: pronto a sciogliere gruppo unendo chi è contro Renzi

Per mettere insieme chi pensa che sinistra non è bolla sapone
20150505_175440_B6FA2AAC

Napoli, 5 mag. (askanews) – Il leader di Sel, Nichi Vendola, si è detto “pronto a sciogliere” il proprio gruppo parlamentare per formarne “uno nuovo più grande”. Il segretario di Sinistra, ecologia e libertà ne ha parlato a Napoli presentando alla stampa il candidato alla Regione Campania del suo partito, Salvatore Vozza. “Le piazze sindacali, come quella di oggi – ha spiegato riferendosi allo sciopero contro la riforma della scuola – rappresentano una opposizione reale alle scelte di destra del governo Renzi e questa opposizione sociale ha bisogno di una sponda politica”.

Vendola ha però ammesso “Sel ha tanto buona volontà ma è troppo piccola per reggere sulle proprie spalle l’impatto di questo popolo che viene ogni giorno umiliato, perché le scelte del governo Renzi umiliano”. “Sono pronto a mettere insieme tutte le forze che pensano che la parola sinistra non debba essere messa in archivio e non debba essere una bolla di sapone. Io – ha aggiunto il governatore della Puglia – faccio questa offerta, non ho alcuna gelosia di partito. Un partito funziona se è un lievito per far crescere cose più grandi. Facciamo le elezioni regionali e dopo tiriamo la rete e vediamo che cosa riusciamo a fare. Abbiamo bisogno – ha concluso Vendola – di movimentare la scena perché questa puzza di autoritarismo che proclama Palazzo Chigi è insopportabile”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su