Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Grillo: Renzi è manovrato da banche e poteri forti

colonna Sinistra
Martedì 28 aprile 2015 - 12:19

Grillo: Renzi è manovrato da banche e poteri forti

"Ci stanno svendendo il Paese sotto i nostri occhi"
20150428_121930_6CE46FAF

Genova, 28 apr. (askanews) – “Io non sono manovrato da banche o poteri forti come Renzi”. Lo ha affermato il leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo, parlando del presidente del Consiglio durante una lunga intervista all’emittente televisiva ligure Primocanale.

“Noi – ha detto ancora Grillo – siamo falliti nel 2011 ma, siccome metà del nostro debito era in mano alle banche tedesche e francesi, non ci potevano far fallire, prima dovevano recuperare i soldi. Prima hanno mandato Monti che ha fatto la prima strizzata, poi Letta e poi han mandato questo qua. Da Monti a questo qua il debito si è ridotto del 30% e non ci faranno fallire fino a che non avranno recuperato tutti i soldi. Poi -ha sottolineato il leader del M5S- faremo la fine della Grecia”.

“Con il ‘fiscal compact’ – ha aggiunto – se non c’è crescita sono 55 miliardi all’anno di tagli. Ti devi svendere il Paese e ce lo stanno svendendo sotto gli occhi. Hanno svenduto Snam e Terna ai cinesi. Hanno svenduto le università, gli ospedali, le scuole e i beni culturali. Questo – ha concluso Grillo – non è fare economia, non si può svendere il Paese per dare da mangiare alle banche”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su