Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • D’Alema: il governo pensi a governare, non all’Italicum

colonna Sinistra
Venerdì 24 aprile 2015 - 19:01

D’Alema: il governo pensi a governare, non all’Italicum

E' una materia squisitamente parlamentare
20150424_190143_B142293F

Padova, 24 apr. (askanews) – Per Massimo D’Alema il “governo dovrebbe preoccuparsi di governare e non della legge elettorale che non gli compete”.

A margine di un incontro elettorale a Padova, l’ex premier ha aggiunto: “Credo che il Parlamento abbia diritto di approvare la legge elettorale liberamente votando e mi pare che il testo sostenuto dal governo sia meritevole di miglioramenti. D’altro canto, questi miglioramenti sono stati proposti e onestamente credo che il governo dovrebbe preoccuparsi di governare e non della legge elettorale che non gli compete”.

D’Alema ha quindi ribadito: “La legge elettorale è materia squisitamente parlamentare, il governo dovrebbe occuparsi di governare, di lavoro, di affrontare le emergenze internazionali e lasciare che il Parlamento discuta liberamente di legge elettorale. Questa sarebbe la normalità democratica”, ha concluso.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su