Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi a opposizioni: no divisioni su migranti, Italia sia unita

colonna Sinistra
Mercoledì 22 aprile 2015 - 09:40

Renzi a opposizioni: no divisioni su migranti, Italia sia unita

"Diamo insieme visione meno angusta del dibattito da talk show"
20150422_093953_07D4CCB5

Roma, 22 apr. (askanews) – Di fronte al flusso migratorio in atto dall’Africa, “il Parlamento ha il dovere di affermare un’idea dei prossimi vent’anni dell’Italia e del suo ruolo di ponte con l’Africa, un’idea meno angusta del dibattito da talk show: è su questo che vi chiedo un’aiuto in vista del dibattito di domani. Lo chiedo a tutte le forze politiche: non c’è divisione di parte, c’è l’Italia”. Così Matteo Renzi, chiudendo il suo intervento a Montecitorio sull’immigrazione, in vista del Consiglio Ue di domani.

E spiega: i bersagli dei terroristi sono “un’università, un museo, la redazione di un giornale: l’obiettivo è l’idea stessa della cultura. Se uccidi un bambino a Peshawar mentre va ascuola, dici che vuoi vincere la battaglia rovinando un’idea del mondo basata sul capitale umano, sulla cultura”. Dunque “non basta una risposta tecnica: quali barconi affondiamo, cosa fa la Guardia costiera, se riusciamo a dare qualche profugo ad altri Paesi. Tutte cose doverose, ma questo è il Parlamento della Repubblica e ha il dovere di avere una visione”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su