Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Su Italicum Aventino opposizioni. Fi, M5s e Sel disertano lavori

colonna Sinistra
Martedì 21 aprile 2015 - 13:11

Su Italicum Aventino opposizioni. Fi, M5s e Sel disertano lavori

Nel pomeriggio voti in Commissione. Fi: Renzi ha epurato minoranza
20150421_131132_6DC6CE85

Roma, 21 apr. (askanews) – Le opposizioni annunciano l’Aventinosulla legge elettorale: Forza Italia, Movimento 5 stelle e Selnon parteciperanno alla seduta di oggi pomeriggio dellacommissione Affari Costituzionali della Camera, dove inizierannole operazioni di voto sugli emendamenti all’Italicum.

Dito puntato contro il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, eil Pd, dopo le sostituzioni in commissione dei dieci deputatidemocratici dissidenti. Brunetta, capogruppo del partito che conla maggioranza aveva messo a punto le linee guida della leggeelettorale, fa sapere che Fi lascerà “al Pd tutta laresponsabilità di approvarsi in Commissione l’Italicum blindato,a disonore del Partito democratico stesso”. “In commissione ilpadrone Renzi ha epurato i suoi deputati”, ha affermato AndreaCecconi per il M5s, annunciando che il suo gruppo cercherà dimigliorare l’Italicum in Aula. Anche Sel, con il capogruppoArturo Scotto, accusa Renzi di avere scambiato la commissione per “una sezione del Pd”, per cui i deputati del suo gruppolasceranno i lavori commissione e si batteranno in Aula.

Rimane infine l’eventualità del voto di fiducia, per la qualel’esponente delle minoranze del Pd, Gianni Cuperlo, avverte:”Corriamo il rischio di approvare la riforma elettorale con ivoti della sola maggioranza, nemmeno a ranghi completi, e conunprofondo dissenso nel Pd. Se ci fosse la fiducia ognuno di noirisponderebbe alle proprie convinzioni, qua è in gioco la qualità della democrazia”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su