Header Top
Logo
Giovedì 27 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lite su naufragio. Salvini: governo di scafisti. Pd: sciacallo

colonna Sinistra
Domenica 19 aprile 2015 - 14:50

Lite su naufragio. Salvini: governo di scafisti. Pd: sciacallo

Il centrodestra chiede il blocco navale. Renzi convoca vertice
20150419_145034_2A6BC96B

Roma, 19 apr. (askanews) – Il naufragio di un barcone di migranti provoca, puntuale, uno scontro politico. Il primo, e il più duro, è il leader della Lega Matteo Salvini, che parla di “governo di scafisti”, riferendosi all’esecutivo di Matteo Renzi. Via twitter arriva la risposta del vice-segretario Pd Lorenzo Guerini, che si dice “nauseato” dagli “sciacalli in diretta tv”.

“Questa è una strage annunciata – ha detto Salvini – cheha dei responsabili: Renzi, Alfano, Boldrini e l’Europa. sono quelli che non fanno niente per bloccare le partenze dei profughi. Quello italiano è il Governo che aiuta gli scafisti”, quindi “è il Governo degli scafisti”.

Accuse al governo sono arrivate anche dal centrodestra e, in particolare, da Fi: “Era già tutto scritto. E il nostro governo ha cincischiato con diplomazia e comunicati tremebondi”. Maurizio Gasparri, poi, ha chiesto un “blocco navale”, aggiungendo che “se si segue la politica di Renzi il Mediterraneo sarà sempre di più il mare dei morti”. E la richiesta di un blocco navale arriva anche da Pier Ferdinando Casini.

Renzi, intanto, ha sospeso il suo tour elettorale al nord e sta tornando a Roma, dove ha convocato una riunione di governo sulla vicenda. La replica alle critiche, per ora, è stata affidata a Lorenzo Guerini: “Mentre i nostri uomini raccolgono i cadaveri e salvano vite nel Mediterraneo, gli sciacalli speculano in diretta tv. Nauseante”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su