Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mattarella: parole papa Francesco punto di riferimento costante

colonna Sinistra
Sabato 18 aprile 2015 - 11:03

Mattarella: parole papa Francesco punto di riferimento costante

Grazie per aver definito nostro Paese 'cara nazione italiana'
20150418_110342_7E4DFFDB

Roma, 18 apr. (askanews) – “Lo stretto rapporto fra Italia e Santa Sede affonda le radici nella sua storica peculiarità, oltre che nella contiguità territoriale. Esso si sviluppa attraverso relazioni rispettose, e si intensifica anche grazie ad un magistero pontificio diretto alla realtà universale e che tuttavia interpella direttamente la realtà sociale, economica e politica italiana”. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, rivolgendosi a papa Francesco al termine del colloquio in Vaticano.

Mattarella ha aggiunto che “si tratta di principi e valori fondamentali che caratterizzano la democrazia italiana ed europea e che trovano nelle sue parole punti di riferimento costanti. Penso – ha detto – alle tante Encicliche sul lavoro, la pace, lo sviluppo, la dignità umana. Un magistero alto confermato dagli atti e dall’insegnamento del suo Pontificato, che sentiamo particolarmente vicino”.

“Vorrei poi esprimerle gratitudine – ha aggiunto Mattarella – per le parole di speranza che ella ha voluto indirizzare a quella che ha definito ‘cara nazione italiana’, in occasione del saluto al corpo diplomatico accreditato presso la Santa Sede. Sono parole – ha sottolineato il capo dello Stato – che aiutano a recuperare pienamente quei valori di solidarietà e attenzione reciproca che sono, e rimangono, alla base del sentire del nostro popolo, particolarmente nei momenti di crisi”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su