Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Sacconi: il testo Pd sulle unioni civili invotabile per Ap

colonna Sinistra
Mercoledì 25 marzo 2015 - 19:43

Sacconi: il testo Pd sulle unioni civili invotabile per Ap

'Mediazione è impossibile: equiparano coppie gay a matrimonio'
20150325_194258_C2248A86

Roma, 25 mar. (askanews) – “Il testo della relatrice, la senatrice Pd Cirinnà è invotabile perché equipara le unioni omosessuali al matrimonio in tutto e per tutto anche se non ne assume la denominazione, dagli articoli del codice civile, alle adozioni alle pensioni di reversibilità”. Lo dichiara il senatore di Area Popolare (Ncd-Udc) Maurizio Sacconi.

“Certo – prosegue – la pensione di reversibilità salterà perché l’estensione della sua spesa di ben 40 miliardi all’anno ad una indefinita platea non troverà copertura. Ma il problema rimane perché sarà sufficiente che il legislatore riconosca pubblicisticamente le unioni omossessuali affinché un minuto dopo la giurisprudenza europea e italiana le colleghi al diritto alle adozioni e alle provvidenze pubbliche. Purtroppo la distanza è tale da non essere colmabile con mediazioni. Il tema peraltro non rientra nel patto di governo e il Pd lo definirà con il Movimento 5 stelle. Rimarrà aperta però nel paese la battaglia culturale affinché siano comprese le ragioni laiche che conducono a riconoscere l’istituto matrimoniale soltanto all’unione di un uomo e di una donna, così come solo in essa si può procreare o realizzare un progetto educativo”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su