Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: Jobs act abbatte un tabù, ma ora serve nuovo welfare

colonna Sinistra
Lunedì 23 marzo 2015 - 18:53

Renzi: Jobs act abbatte un tabù, ma ora serve nuovo welfare

"E' di sinistra difendere le persone, non gli articoli"
20150323_185331_D99353E2

Roma, 23 mar. (askanews) – Il Jobs act è “straordinariamente importante”, ora bisogna intervenire non cercando ulteriore flessibilità ma costruendo “un nuovo welfare”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi, parlando alla School of government della Luiss: “La riforma del lavoro è straordinariamente importante per il nostro paese, abbiamo risolto uno dei tabù che per 20 anni avevano inchiodato il nostro paese ad un dibattito ideologico”.

“Io – ha precisato – non accetto che ci sia chi si definisce di sinistra perché difende l’articolo 18, io penso che sia di sinistra difendere le persone!”. Detto questo, però, “non credo che si possa andare avanti ancora puntando sulla flessibilità, ora è il momento di puntare su un nuovo welfare”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su