Header Top
Logo
Giovedì 19 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: non caccio indagati,ci si dimette per questioni politiche

colonna Sinistra
Domenica 22 marzo 2015 - 12:54

Renzi: non caccio indagati,ci si dimette per questioni politiche

Non è all'ordine del giorno una modifica della legge Severino
20150322_125357_0A05DDB2

Roma, 22 mar. (askanews) – “Non caccio gli indagati…ci si dimette per questioni politiche ed etiche non per gli avvisi di garanzia”. Intervistato da Repubblica il presidente del Consiglio Matteo Renzi esclude che dopo le dimissioni di Maurizio Lupi tocchi ora ai sottosegretari indagati lasciare l’incarico. “Ho sempre detto che non ci si dimette per un avviso di garanzia”. “Per me un cittadino è innocente finché la sentenza non passa in giudicato. Del resto, è scritto nella Costituzione”.

Il premier esclude poi cambiamenti sulla legge Severino: “la modifica della Severino non è all’ordine del giorno, non è un tema in discussione”. Infine su Incalza dice “indipendentemente dalle indagini, un eccesso di permanenza al potere negli stessi posti non è mai positivo”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su