Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Sanità, Italia ha legge su autismo: diritto alla diagnosi precoce

colonna Sinistra
Mercoledì 18 marzo 2015 - 17:47

Sanità, Italia ha legge su autismo: diritto alla diagnosi precoce

Approvata dalla commissione Sanità al Senato
20150318_174707_C56C8777

Roma, 18 mar. (askanews) – Da oggi l’Italia ha una legge sull’autismo. Il ddl è stato approvato all’unanimità in sede deliberante dalla commissione Igiene e Sanità del Senato. “Una legge ordinamentale – ha precisato la presidente della commissione Emilia Grazia De Biasi (Pd) – che non ha finanziamenti propri ma che per la prima volta promuove percorsi di diagnosi precoce, come diritto di tutti i bambini, e di terapia intensiva e continuativa oltre a percorsi di formazione e di vicinanza alle famiglie”.

Una cornice, dunque, da riempire di contenuti e che, all’interno dei livelli essenziali di assistenza previsti dal sistema sanitario, potrà riempirsi di buone pratiche per combattere l’emarginazione delle persone autistiche e delle loro famiglie. “E’ una legge seria – ha concluso De Biasi – e certo non vi troverete scritto che le vaccinazioni fanno venire l’autismo. L’autismo è un modo di essere complesso non identificabile con una malattia”.

(segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su