Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Bersani: se testo Italicum rimane così noi non lo votiamo

colonna Sinistra
Sabato 14 marzo 2015 - 16:22

Bersani: se testo Italicum rimane così noi non lo votiamo

Ci potrebbe essere incrinatura seria nel Pd, ma discuteremo prima
20150314_162209_82E06EBC

Bologna, 14 mar. (askanews) – Se il testo della riforma dellelegge elettorale rimane così com’è l’area riformista del Pd nonla voterà. Lo ha detto l’ex segretario, Pierluigi Bersani,durante un convegno a Bologna. Se invece non verrà modificato iltesto, ci potrà essere una “incrinatura seria nel partito”, ma èconvinto che “si possa arrivare a discutere prima”.

“Nella denegata ipotesi, come dicono gli avvocati, che rimangatal quale, sia la legge costituzionale sia quel progetto dielettorale – ha spiegato Bersani – io non sono in condizioni divotarla. Qui tocchiamo un tema profondo”. Però “sonoassolutamente convinto che ci sarà la disponibilità a ragionare. Nei nostri statuti – ha precisato l’ex segretario – c’èl’eccezione alla lealtà nei temi di rango costituzionale, come èovvio che sia. Certamente se ci fosse mai una rottura su questopunto, io non sottovaluto anche l’elemento di incrinatura seria e profonda. Per questo dico non succederà, si ragionerà”. Mentre la caduta per questo del governo Renzi “è un rischio – ha tagliato corto Bersani- che non esiste”.

“Bersani – ha anche detto l’ex Segretario parlando di sè in terza persona- non farà mai il capo corrente ma dirà sempre la sua. La sinistra deve essere un concetto molto largo. E’ fatta così la sinistra perché non ha padroni e non avendoli alla fine delle mettere assieme delle teste. Sono per non fare pacchettini piccoli ma per dare massa critica alla parola sinistra, non solo la sinistra tradizionale. Bisogna riprendere l’ispirazione ulivista”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su