Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Avvenire: assoluzione Berlusconi non cancella rilievo morale

colonna Sinistra
Giovedì 12 marzo 2015 - 12:58

Avvenire: assoluzione Berlusconi non cancella rilievo morale

"Non è un diploma di benemerenza politica"
20150312_125743_0C3211F2

Roma, 12 mar. (askanews) – L’esito penale favorevole a Silvio Berlusconi del processo Ruby “non cancella il rilievo istituzionale e morale” di quanto accaduto. Lo scrive, rispondendo ai lettori, il direttore di Avvenire Marco Tarquinio a proposito dell’assoluzione di Silvio Berlusconi in Cassazione.

“Quest’assoluzione dell’ex cavaliere fa riflettere sulle modaltà con cui è stato imbastito un processo accompagnato da grandi clamori e che ha avuto conseguenze serissime”, osserva Tarquinio sul quotidiano della Cei, ma “un’assoluzione con le motivazioni finora conosciute non coincide con un diploma di benemerenza politica e di approvazione morale”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su