Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Casaleggio: le leggi si discutono in Parlamento, non con Renzi

colonna Sinistra
Martedì 10 marzo 2015 - 10:33

Casaleggio: le leggi si discutono in Parlamento, non con Renzi

Io e Grillo per ora rimaniamo in campo
20150310_103323_96158D72

Roma, 10 mar. (askanews) – “Le leggi si discutono in Parlamento, non a trattativa privata con Renzi o con chiunque altro. L’Italia è ancora una repubblica parlamentare”. Lo ha dichiarato Gianroberto Casaleggio, ideologo del M5s, in un’intervista al quotidiano “Corriere della Sera”.

“Il Pd propone aperture – ha aggiunto -, ma è il M5s che da sempre è disponibile al confronto parlamentare con tutte le forze politiche sulle sue proposte e soprattutto sul reddito di cittadinanza ed è aperto ad accogliere miglioramenti, il M5s è disponibile a votare proposte dei partiti in Parlamento se rispecchiano il suo programma o se ritenute dalla parte dei cittadini, mentre Renzi procede a colpi di fiducia stroncando qualsiasi discussione nel merito. Ritengo che il tempo lo abbia perso l’Italia durante questo ultimo anno di governo Renzi in cui tutti i parametri economici sono peggiorati, dalla disoccupazione al Pil”.

Alla domanda sulle affermazioni di Beppe Grillo che ha ipotizzato per entrambi un ruolo più defilato nel Movimento, Casaleggio risponde: “Prima o poi succederà, per ora non è previsto”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su