Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Mattarella: senza le donne Italia sarebbe più povera e ingiusta

colonna Sinistra
Sabato 7 marzo 2015 - 11:57

Mattarella: senza le donne Italia sarebbe più povera e ingiusta

"Su di loro grava crisi economica ma sono volto della coesione"
20150307_115743_5C3856FA

Roma, 7 mar. (askanews) – “Senza le donne, senza di voi, l’Italia sarebbe più povera e più ingiusta”. In occasione della Giornata internazionale della donna, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella riconosce così il ruolo femminile nel Paese.

Nel suo discorso al Quirinale, il capo dello Stato si rivolge direttamente alle donne: “Su di voi grava il peso maggiore della crisi economica. A voi, una società non bene organizzata affida il compito, delicato e fondamentale, di provvedere in maniera prevalente all’educazione dei figli e alla cura degli anziani e dei portato di invalidità. Lo fate silenziosamente, a volte faticosamente. Siete – dà atto il presidente della Repubblica – il volto prevalente della solidarietà. Il volto della coesione sociale. Dovremmo ricordarlo costantemente e non dovremmo smettere mai di ringraziarvi. E dunque auguri: è la vostra festa, la festa delle donne. Ed è bene che, anche quest’anno, la cerimonia si svolga qui, al Quirinale”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su