Header Top
Logo
Martedì 21 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Tosi: frattura profondissima, vedremo se si può ricucire

colonna Sinistra
Giovedì 5 marzo 2015 - 15:28

Tosi: frattura profondissima, vedremo se si può ricucire

"Sono incazzato ma lucido, con Salvini incontro interlocutorio"
20150305_152813_0C48544A

Roma, 5 mar. (askanews) – “Sono appena uscito dall’ufficio di Salvini, è stato un incontro interlocutorio, sono incazzato ma lucido. Vediamo se c’è margine per ricomporre oppure no, per fortuna le liste non si presentano ora”. Così Flavio Tosi al programma di Rai Radio2 ‘Un Giorno da Pecora’.

“Il problema – ricorda Tosi – nasce da quel provvedimento di lunedì dov’è stata commissariata la Liga Veneta. Noi lo riteniamo assolutamente immotivato, non sta né in cielo né in terra”. Quindi andrebbe ritirato? “Questo lo aggiungete voi. Ma è chiaro che è una cosa inaudita e mai accaduta che la Liga Veneta venga commissariata ad hoc per elezioni”. Salvini prima è sembrato chiudere nei suoi confronti e poi l’ha incontrata. Alla fine ha ceduto? “Può darsi che qualcuno, non so se Salvini o un altro, si sia reso conto che la forzatura di lunedì poteva avere degli strascichi”. Cosa vi siete detti? “Abbiamo ragionato e ci siamo confrontati per capire se ci può essere margine per ricucire una frattura profondissima”. Secondo lei ci sono questi margini per ricucire? “Lo vedremo stasera alla riunione con la Liga Veneta. In questo momento prevale la lucidità dell’incazzatura”, ha concluso Tosi a Rai Radio2.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su