Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: Boldrini è uscita da suo perimetro istituzionale

colonna Sinistra
Giovedì 5 marzo 2015 - 13:30

Renzi: Boldrini è uscita da suo perimetro istituzionale

"A sinistra del Pd si muove Landini, oppure presidente Camera..."
20150305_133031_76DFFE73

Roma, 5 mar. (askanews) – La presidente della Camera Laura Boldrini è “uscita dal suo perimetro istituzionale” con le prese di posizione degli ultimi giorni. Lo afferma il premier Matteo Renzi, in un’intervista a Marco Damilano per L’Espresso in edicola domani.

Un soggetto politico a sinistra del Pd “c’è già: vedo che ci pensa Maurizio Landini. Non capirei certe contestazioni che ho ricevuto in alcune fabbriche da parte della Fiom se non in base a un disegno politico. Oppure – osserva Renzi – Laura Boldrini: non mi spiego certe posizioni che ha preso negli ultimi giorni, uscendo anche dal suo perimetro di intervento istituzionale con valutazioni di merito se fare o no un decreto che non spettano al presidente di un ramo del Parlamento”. Ma il premier non si preoccupa: “A sinistra qualcuno ci sarà, facciano loro. Del resto, se sposiamo la logica del ‘pas d’ennemis à gauche'”, ovvero ‘nessun nemico a sinistra’, “perdiamo le elezioni e non governiamo. Ricorda l’Unione?”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su