Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Speranza: errore governo ignorare pareri Camere su Jobs act

colonna Sinistra
Lunedì 23 febbraio 2015 - 18:59

Speranza: errore governo ignorare pareri Camere su Jobs act

"Senza Parlamento autonomo non si va da nessuna parte"
20150223_185926_5AA10887

Roma, 23 feb. (askanews) – “Il governo ha sbagliato a non tener conto del parere delle commissioni Lavoro di Camera e Senato sui licenziamenti collettivi previsti dalla delega sul lavoro”. Lo ha detto il capogruppo Pd alla Camera Roberto Speranza, intervenendo ad un’iniziativa sulle riforme a Parma. Per Speranza “deve essere a tutti chiaro che se viene meno quella necessaria sintonia tra Parlamento e governo non sarà possibile vincere la sfida riformatrice che il Pd ha giustamente lanciato e non si va da nessuna parte”.

Il capogruppo Pd di Montecitorio ha spiegato: “Se è vero che i pareri non sono formalmente vincolanti, è un errore non averli presi in considerazione. Le sfide che il Paese ha di fronte richiedono non solo una convinta determinazione nell’azione di governo ma anche un ruolo autonomo e autorevole del Parlamento”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su