Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Fico: no a riforma Rai per decreto, Renzi ignora Parlamento

colonna Sinistra
Lunedì 23 febbraio 2015 - 13:42

Fico: no a riforma Rai per decreto, Renzi ignora Parlamento

Il capo dello Stato non potrà far finta di niente
20150223_134158_1506E39D

Roma, 23 feb. (askanews) – “Non si può procedere ad una riforma della governance della Rai per decreto legge esautorando il Parlamento in una materia che è propria del Parlamento. Nè eliminare ogni tipo di discussione in questa sede per poter gestire velocemente le nuove nomine del consiglio di amministrazione che dovranno essere fatte da qui a breve”. Lo dichiara Roberto Fico, deputato del M5s e presidente della commissione di Vigilanza sul servizio radiotelevisivo, in un post pubblicato sul blog di Beppe Grillo, in risposta alle dichiarazioni di ieri del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, sulla possibilità di utilizzare un decreto per riformare la Rai.

“Il presidente della Repubblica – prosegue – non potrà far finta di niente e sottovalutare questo aspetto. Mattarella dovrà difendere l’autonomia del Parlamento e far rispettare le sue prerogative. In occasione del suo discorso di insediamento sottolineò l’importanza del servizio radiotelevisivo pubblico. Ci aspettiamo che dia seguito a quelle dichiarazioni”.

Quindi Fico Spiega: “La commissione di Vigilanza, espletando una delle sue principali funzioni, ha approvato una risoluzione che non boccia in alcun modo il piano di Gubitosi, ma lo integra in alcuni punti per migliorare il progetto di riorganizzazione dei tg nell’interesse esclusivo del Paese. Questo è il ruolo del Parlamento, che Renzi probabilmente ignora o a cui è allergico”.

(segue)

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su