Header Top
Logo
Venerdì 17 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Vendola: Jobs act “controriforma”, Sacconi vero vincitore

colonna Sinistra
Sabato 21 febbraio 2015 - 12:32

Vendola: Jobs act “controriforma”, Sacconi vero vincitore

"Parlamento trasformato in votificio"
20150221_123207_055AB98A

Roma, 21 feb. (askanews) – Il Jobs act è una “controriforma” e il “vero vincitore” della partita è Maurizio Sacconi, secondo il leader di Sel, Nichi Vendola. In una intervista al Gr Rai, Vendola ha spiegato: “Questa è una controriforma. Conferma nonostante la volontà contraria del Parlamento i licenziamenti collettivi, non chiarisce quali siano le risorse utili ad alimentare gli ammortizzatori sociali, conferma la sparizione dell’art. 18, sparisce il diritto al lavoro e avanza il diritto al licenziamento, restano 45 contratti atipici su 47. Siamo ad un punto di svolta ma molto, molto, molto negativo”.

Ha aggiunto il leader di Sel: “Sacconi mi pare sia il vero vincitore di questa partita. Quel delitto sociale che non gli era riuscito quando era ministro di Berlusconi gli e riuscito in quanto partecipe di una maggioranza con il pd. Questa controriforma ancora una volta conferma la trasformazione del Parlamento in un votificio. E’ un vero peccato!”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su