Header Top
Logo
Lunedì 24 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Jobs act, Fassina: solo propaganda, riforma degna della Troika

colonna Sinistra
Sabato 21 febbraio 2015 - 15:03

Jobs act, Fassina: solo propaganda, riforma degna della Troika

Il Pd di Renzi diventa il partito degli interessi forti
20150221_150345_64F62A06

Roma, 21 feb. (askanews) – “Con questo decreto il Pd di Renzidiventa il partito degli interessi forti. Dopo essere arrivatosulle posizioni di Ichino ora ha raggiunto Sacconi che, a questopunto, può entrare nel Pd di Renzi”. E’ quanto dichiara Stefano Fassina, deputato della minoranza del Pd, a proposito dei decreti attuativi del Jobs act su cui ieri il Consigliodei ministri ha dato il via libera.

“E’ una straordinaria operazione propagandistica. Restano tutte le forme di contratti precari. Con questo decreto il diritto del lavoro italiano torna agli anni Cinquanta. Renzi attua l’agenda della Troika economica con una fedeltà che, sono certo, il professor Monti invidierà”, rimarca Fassina.

“La rottamazione dei co.co.co c’è già stata, rimangono solo nella pubblica amministrazione dove, per il blocco delle assunzioni, non ci sarà alcuna trasformazione”, aggiunge il deputato Pd.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su