Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pd al lavoro per testo unitario alla Camera su Stato Palestina

colonna Sinistra
Mercoledì 18 febbraio 2015 - 18:07

Pd al lavoro per testo unitario alla Camera su Stato Palestina

Ma voto aula può slittare per ostruzionismo su dl milleproroghe
20150218_180723_B3791ED7

Roma, 18 feb. (askanews) – L’assemblea del Pd sulle mozioni per lo stato palestinese si è conclusa con l’intervento del ministro degli Esteri Paolo Gentiloni dopo un lungo dibattito e ha dato mandato ad Enzo Amendola e Roberto Speranza a definire un testo finale, che sarà depositato, che possa tenere unito inanzitutto il gruppo e naturalmente anche la maggioranza di governo.

Ovvio che il riconoscimento allo stato palestinese non mancherà nel testo della mozione del Pd ma il dibattito che si è sviluppato per circa due ore e mezza vedeva da un lato i sostenitori di una posizione più filopalestinese e dunque più vicina anche alle posizioni di Sel, e dall’altro chi, più sensibile alle esigenze della comunità ebraica, avrebbe preferito restare su una formulazione più generica.

Intanto difficilmente le mozioni verranno votate domani dall’aula di Montecitorio dal momento che il governo potrebbe porre la fiducia sul decreto milleproroghe che a quel punto avrebbe la precedenza nei lavori dell’assemblea di domani. Bisognerà attendere la conferenza dei capigruppo convocata questa sera che deciderà il calendario.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su