Header Top
Logo
Lunedì 24 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Minoranza Pd chiede a Renzi di fermarsi su riforme: riflettiamo

colonna Sinistra
Venerdì 13 febbraio 2015 - 15:27

Minoranza Pd chiede a Renzi di fermarsi su riforme: riflettiamo

D'Attorre: "Non si può andare avanti come se niente fosse"
20150213_152651_7D1A85AC

Roma, 13 feb. (askanews) – In assemblea Pd ha potuto parlare solo Gianni Cuperlo, perché poi la riunione è stata interrotta per tornare in aula, ma tutta la minoranza Pd sembra ora orientata a chiedere a Matteo Renzi di fermarsi. Lo scontro sulle riforme non va bene, secondo l’ala sinistra del partito e non è solo Cuperlo a pensare che sia “una sconfitta votare con l’aula mezza vuota”. Anche Alfredo D’Attorre, bersaniano, spiega: “Non si può andare avanti come se nulla fosse, mentre tutte le opposizioni lasciano l’aula. Chiederemo una riflessione nel gruppo per valutare di riaprire un’iniziativa politica nei confronti delle opposizioni, non solo sulla procedura, ma anche sui temi”.

Il gruppo Pd, a quanto pare, tornerà a riunirsi alla prima pausa dei lavori dell’aula.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su