Header Top
Logo
Venerdì 21 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • M5s abbandona aula su riforme: da Pd no a nostre proposte

colonna Sinistra
Venerdì 13 febbraio 2015 - 13:38

M5s abbandona aula su riforme: da Pd no a nostre proposte

Businarolo all'uscita dalla capigruppo: se le votino da soli
20150213_133842_B3D45E53

Roma, 13 feb. (askanews) – Il Movimento 5 stelle non prenderà più parte all’esame del ddl costituzionale in aula alla Camera. Lo ha spiegato la deputata Francesca Businarolo all’uscita dalla conferenza dei capigruppo dove “il Pd ha detto no alle nostre richieste di esaminare a marzo la proposta di modifica sul referendum propositivo a quorum zero”.

“Alla ripresa della seduta – ha fatto sapere Businarolo – diremo che non parteciperemo ai voti sulle riforme, resteranno pochi di noi solo a discutere i nostri emendamenti. Se le votino da soli, è uno smacco per la democrazia”. La deputata cinquestelle ha definito poi “poco credibile la posizione di Brunetta prima ha scritto questa riforma e ora la rinnega tirando per la giacchetta il presidente della Repubblica”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su