Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Rap di Razzi per Sanremo: “La crisi è una marea, andiamo via in Corea”

colonna Sinistra
Lunedì 9 febbraio 2015 - 15:48

Rap di Razzi per Sanremo: “La crisi è una marea, andiamo via in Corea”

"Pure Silvio me lo porto, se gli danno il passaporto"
20150209_154811_884D92FB

Roma, 9 feb. (askanews) – Il senatore Antonio Razzi a Sanremo con un rap, ma senza salire sul palco. L’esponente di Forza Italia,che commenterà per Radio 105 il Festival in una finestra daltitolo “A Sanremo…sono Razzi!”, canta un rap nel quale nonrisparmia qualche espressione volgare, inneggia alla Corea espende qualche parola anche per Matteo Renzi e Silvio Berlusconi.

“Questa crisi è una marea – recita Razzi intervistato daInstante.it – Su andiamo via in Corea, ma quale dittatura. Le viesenza spazzatura. Chi disturba se ne pente, coreani brava gente.E’ come il mio cantone, non buttare il mozzicone, che se Kim staincazzato, fai la fine del cognato. In Italia altra Gabella.Renzi ha pronta la va…ella. Pure Silvio me lo porto, se glidanno il passaporto. Abruzzo, terra mia, ti saluto e volo via. Telo dice Antonio Razzi, fatti sempre i tuoi di c…”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su