Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: non siamo in democrazia, nel 2013 avevamo vinto noi

colonna Sinistra
Domenica 8 febbraio 2015 - 12:39

Berlusconi: non siamo in democrazia, nel 2013 avevamo vinto noi

Incapaci di opporci a sinistra professionista spoglio elettorale

Roma, 8 feb. (askanews) – “Credo che ci sia ormai in tanti di noi la consapevolezza di vivere in una democrazia che non è vera e piena: siamo al terzo governo non eletto dal popolo, guidato da un presidente del Consiglio che non ha preso nessun voto per fare il premier e da una maggioranza frutto dell’elezione del febbraio 2013 in cui il distacco tra noi e loro era dello 0,37%” anche se noi “abbiamo il convincimento di aver vinto per molti voti in più”. Lo ha detto il leader di Fi, Silvio Berlusconi, in collegamento telefonico con il parlamento virtuale di Gianfranco Rotondi.

“Non siamo stati capaci – ha proseguito Berlusconi – di difendere il nostro voto di fronte alla professionalità della sinistra che pratica lo spoglio delle schede in un certo modo da decenni. Il risultato vero di quel voto non lo sapremo mai, il risultato sarebbe stato diverso”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su