Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Franceschini: Expo grandissima occasione, italiani lo capiscano

colonna Sinistra
Sabato 7 febbraio 2015 - 14:55

Franceschini: Expo grandissima occasione, italiani lo capiscano

"Potenzialità economiche straordinarie se investiamo su bellezza"
20150207_145529_98949511

Milano, 7 feb. (askanews) – Expo 2015 è una grandissima occasione è una grande opportunità per l’Italia: è il momento che lo capiscano anche gli italiani. Lo ha detto il ministro dei Beni culturali Enrico Franceschini a margine dell’evento “Expo delle idee” a Milano. Che sia un’occasione importante, ha detto, “lo hanno capito in tutto il mondo, non si è capito bene in Italia. È l’occasione per gli italiani per vedere il nostro paese con gli occhi stupiti e ammirati con cui lo guardano i viaggiatori di tutto il mondo. Il mondo è pieno di milioni di persone che vogliono mangiare, parlare e vestire italiano, ascoltare musica italiana, vedere il cinema italiano, desiderano almeno una volta venire a vedere le bellezze del nostro Paese”.

Quello che Franceschini vorrebbe, ha aggiunto parlando con i giornalisti, “è che riuscissimo a capire tutti insieme che potenzialità economiche straordinarie abbiamo se facciamo un investimento sulla bellezza che è dappertutto. Questo non contrasta assolutamente con la tutela, anzi tutelare il nostro patrimonio e il modo per valorizzarlo e questo è il modo per avere le risorse”.

“Ci sono stati degli episodi negativi che in Italia hanno contribuito a dare un’immagine negativa ma c’è tutto il tempo per recuperare e la giornata di oggi è una giornata di svolta – ha aggiunto – vi garantisco che tutte le persone che ho incontrato di governo o imprenditori stranieri attendono Expo in modo formidabile. La Cina ha già venduto un milione e mezzo di biglietti, ci sono tanti padiglioni nazionali. Penso che possa essere per il nostro Paese anche un momento di svolta psicologica come sono stati le Olimpiadi per una città o un pezzo di territorio”.

Si tratta, ha concluso Franceschini, di “capire che abbiamo tutte le risorse per essere straordinariamente competitivi nell’era della globalizzazione”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su