Header Top
Logo
Venerdì 17 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: primi segnali di ripresa, Italia finalmente sta ripartendo

colonna Sinistra
Venerdì 6 febbraio 2015 - 14:05

Renzi: primi segnali di ripresa, Italia finalmente sta ripartendo

"Ora sbloccare ganasce burocratiche e riportare l'ottimismo"
20150206_140449_BA3C13E1

Roma, 6 feb. (askanews) – “Stanno arrivando i primi segnali della ripresa. L’Italia sta ripartendo, finalmente. Dobbiamo mantenerci prudenti, ma i dati sono davvero interessanti”. E’ quanto scrive nella sua enews il presidente del Consiglio, Matteo Renzi.

“I mutui, i macchinari, le aziende, gli 80 euro su cui nessuno ha più dubbi, il costo delle bollette che nel 2015 sarà più basso di quasi tre miliardi di euro, gli sgravi per chi assume a tempo indeterminato, l’eliminazione del costo del lavoro dall’Irap. E l’elenco potrebbe continuare a lungo. Ora – aggiunge il premier – si tratta di fare un duplice sforzo. Da un lato, sbloccare finalmente tutte le ganasce burocratiche che impediscono miliardi di investimenti (ieri ho fatto una riunione sugli impianti di depurazione per la Sicilia: c’è più di un miliardo di euro tecnicamente fermo ed è ingiusto e inaccettabile. Il commissariamento è l’unica strada e ho chiesto di procedere rapidamente senza guardare in faccia nessuno). Dall’altro, riportare fiducia, serenità, ottimismo. Per me l’ottimismo non è uno sforzo del carattere, ma la forza vitale che rivendica per sé il futuro”.

“E dunque occorre ridare fiducia all’Italia e agli italiani. Ci sono tutte le condizioni perché questo viaggio riprenda insieme: non sprechiamole, non buttiamole via”, conclude Renzi.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su