Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Renzi: rispetto Ncd, porte aperte per loro ma no potere di veto

colonna Sinistra
Martedì 3 febbraio 2015 - 20:14

Renzi: rispetto Ncd, porte aperte per loro ma no potere di veto

"E dal 2018 niente più vertici di maggioranza"
20150203_201419_D25AC5DD

Roma, 3 feb. (askanews) – Gli alleati di governo vengono rispettati, ma nessuno può pensare di avere “potere di veto”. Lo ha detto il presidente del consiglio Matteo Renzi durante ‘Porta a porta’, quando gli è stato chiesto della polemica con Ncd: “Non è che io non rispetti i miei alleati di governo, ma gli italiani vogliono risposte. E’ finito il tempo del potere di veto in cui un singolo piccolo partito si metteva di traverso. Se invece uno dice ‘vogliamo correggere, vogliamo parlare…’. Porte aperte”.

“Noi – ha aggiunto – avremmo eletto Mattarella anche senza di loro, ma sarebbe stato un errore per loro. Chi ha qualcosa da dire, la mia porta a palazzo Chigi è sempre aperta, ci confrontiamo, discutiamo. Ma lo facciamo davanti agli italiani”.

Quindi, ha concluso: “”E dal 2018 in poi, con la nuova legge elettorale, non ci saranno più complicate discussioni di vertici di maggioranza… C’è un’Italia che ha bisogno di rimettersi in moto”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su