Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Di Maio: M5S respinge appello Renzi, non voteremo Mattarella

colonna Sinistra
Venerdì 30 gennaio 2015 - 21:26

Di Maio: M5S respinge appello Renzi, non voteremo Mattarella

Pronti semmai a scegliere insieme altro nome per il quinto voto
20150130_212620_97E22E85

Roma, 30 gen. (askanews) – “Il colpo di scena è sempre in agguato, ma mi sento di escludere che alla quarta votazione voteremo Mattarella. Ci saremo, eventualmente, fra la quarta e la quinta votazione quando potremo migliorare con i nostri voti il presidente della Repubblica e non dare i voti a chi già li ha. Siamo anche disponibili a mettere sul piatto un altro nome per creare maggiore condivisione. Un presidente non è affare di un partito ma deve rappresentare la Nazione e quindi le forze politiche in Parlamento. Il MoVimento 5 stelle esiste per mettere a disposizione la propria forza parlamentare per ottenere i risultati migliori”. Lo ha affermato in una dichiarazione il vicepresidente M5S della Camera Luigi Di Maio, membro del direttorio grillino, mentre è riunita l’assemblea dei grandi elettori M5S sul nome da votare domattina nel quarto voto sull’elezione del nuovo presidente della Repubblica.

“E’ singolare – ha liquidato Di Maio l’appello del premier alla convergenza di tutte le forze politiche su Sergio Mattarella presidente- che il presidente del Consiglio faccia un nome al suo partito e conta di votarselo grazie ai voti determinanti dei voltagabbana del MoVimento 5 Stelle e degli altri partiti. E, infine, lanci pure un appello per farselo votare”.

“Noi -ha concluso- siamo nella partita per migliorare il profilo del Capo dello Stato, per portare al Colle un presidente coraggioso che difenda i cittadini”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su