Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Riforme, Camera approva art. 21 su nuovo quorum Capo dello Stato

colonna Sinistra
Lunedì 26 gennaio 2015 - 16:12

Riforme, Camera approva art. 21 su nuovo quorum Capo dello Stato

Servono tre quinti votanti alla settima votazione
20150126_161217_7A501883

Roma, 26 gen. (askanews) – L’aula della Camera ha approvato l’articolo 21 del disegno di legge di riforma, che cambia (modificando l’art. 83 della Costituzione) il quorum per l’elezione del Capo dello Stato. Restano ferme le prime tre votazioni, per le quali è previsto per l’elezione il raggiungimento dei due terzi dell’assemblea. Si modificano invece le successive. Dalla quarta (e non dalla quinta) il limite richiesto è dei tre quinti dell’assemblea e dalla settima (non più dalla nona) il quorum è dei tre quinti dei votanti.

I voti favorevoli sono stati 293 mentre 114 i contrari. Tra questi ultimi numerosi dissidenti di Forza Italia.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su