Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Boschi: con Italicum mai più larghe intese e inciuci vari

colonna Sinistra
Giovedì 22 gennaio 2015 - 12:05

Boschi: con Italicum mai più larghe intese e inciuci vari

Siamo a un passo dalla nuova legge elettorale, non ci fermiamo
20150122_120519_BA5329C3

Roma, 22 gen. (askanews) – “La legge elettorale non è la cosa più importante per il nostro Paese. Ma senza legge elettorale, la politica continuerà a perdere tempo. E non fare niente. Con la nuova legge elettorale sarà chiaro che chi vince governa, per cinque anni, senza ricatti dei partitini: come avviene ai sindaci. Il ballottaggio impedirà larghe intese e inciuci vari. Le liste bloccate vengono cancellate: la metà dei deputati saranno scelti con le preferenze. L’altra metà con i singoli candidati di collegio”. Lo scrive su facebook il ministro delle Riforme e per i Rapporti con il Parlamento, Maria Elena Boschi.

“Questa – prosegue – è la verità. Tutto il resto riguarda la polemica politica. Con l’emendamento Esposito abbiamo evitato ostruzionismo (44mila emendamenti, molti dei quali semplicemente ridicoli: basta leggerli). E adesso dopo anni di rinvii siamo a un passo da una legge elettorale che rottama gli inciuci e le liste bloccate. Avevamo promesso una legge elettorale seria. Grazie al lavoro della grande maggioranza dei senatori la stiamo facendo. E non ci fermiamo”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
[an error occurred while processing this directive]
Torna su